Facebook Twitter
medwanted.com

Sclerodermia Cronica

Pubblicato il Maggio 11, 2023 da Dennis Gage

La scleroderma è in realtà una malattia cronica vista come depositi eccessivi di collagene. Essere in grado di comprendere meglio la scleroderma, può aiutare per coloro che hanno una certa comprensione per quanto riguarda il collagene.

Il collagene è davvero una proteina fibrosa che si verifica ossea, cartilagine e tessuto connettivo. Questa è una delle principali proteine ​​strutturali che forma cavi molecolari per fortificare i tendini e vasti fogli resilienti che supportano la pelle e gli organi. Non esiste assolutamente un organo o un tessuto che non abbia collagene. Il collagene agisce perché l'importante struttura di supporto nei tessuti attorno ai quali le cellule vivono e funzionano. I componenti del nostro corpo come ad esempio ossa e denti sono creati con l'aggiunta di cristalli minerali al collagene.

La scleroderma colpisce direttamente la pelle e, a volte, in casi più gravi, potrebbe influenzare le arterie e gli organi del tuo corpo. Probabilmente il sintomo di scleroderma più visibile può essere l'indurimento della pelle e le cicatrici associate che si accompagnano. Questa pelle indurita sembrerà normalmente rossastra o squamosa da guardare. Spesso questo può consentire alle arterie di diventare più visibili.

La sfaccettatura più grave della malattia da prendere in considerazione è: l'intera area totale che è coperta e la quantità di coinvolgimento interno che si sta svolgendo. Sono fondamentali che si considera solo perché un paziente che ha solo una copertura minore è molto meno inclinato ad avere danni agli organi e ai tessuti come qualcuno con una copertura più ampia.

Quasi certamente, dove è colpito un intero arto, l'uso futuro di quell'arto sarà senza dubbio messo a repentaglio. Se la copertura ha terminato il torre, il centro e i polmoni saranno senza dubbio colpiti, che è più grave, di quanto diciamo un braccio. Abbastanza spesso, si verificheranno cicatrici interne che sono più difficili e non possono essere semplicemente osservate dall'occhio nudo.